Se sei arrivata/o qui è per sapere qualcosa in più di me... Mi racconto… 

Mi sento una ricercatrice, nell'Anima. Amo conoscere me stessa e comprendere la verità e profondità dell'animo umano.

Maestra di Tango Argentino, diplomata MIDAS (Maestri Italiani di Danza Sportiva), prima Operatrice di TangoOlistico®Tangoterapia (Metodo Habib) a Bologna. Co-fondatrice e Presidente dell’ Asd OliTango. Scrittrice.

Per l’Asd OliTango organizzo e tengo i corsi di Tango Argentino, i gruppi e seminari di TangoOlistico®, seguo i progetti di promozione del benessere e della salute attraverso l’uso del Tango. Guido la compagnia di ballo OliTango, di cui sono fondatrice insieme al maestro e compagno di ballo Vanes Veronesi. Scrivo le sceneggiature per gli spettacoli e vi partecipo come prima ballerina di Tango.

Formazione nel Tango Argentino

Ho iniziato a ballare tango argentino nel 2007 e ad insegnarlo nel 2010 all’interno di due scuole bolognesi, sino a conseguire il diploma di Maestra di Tango Argentino nel 2013 presso il MIDAS (Maestri Italiani Danza Sportiva). Ho collaborato lavorativamente con diversi ballerini italiani e argentini, e dal 2013 ballo e insegno insieme al maestro Vanes Veronesi nell’Asd OliTango, di cui siamo co-fondatori. Entrambi curiosi esploratori alla ricerca di una libertà espressiva e corporea sempre maggiore, e di una complicità relazionale appagante, abbiamo arricchito il nostro tango con elementi provenienti da discipline quali: Contact Tango, Tai chi, Bioenergetica, Body work transpersonale, Meditazione.

Nell’anno 2013/2014  ho frequentato il Master di formazione per Operatori di TangoOlistico® e TangoTerapia Metodo Habib®, a Milano, conseguendo il diploma come operatrice, abilitazione che permette di condurre sessioni individuali, di coppia e gruppi.

Nel Tango Argentino mi sono dapprima formata all’interno di due scuole bolognesi, per poi approfondirne lo studio con maestri argentini e italiani, in particolare: Gustave Naveira e Giselle Anne (Master Class 2009), Gabriel Glagovsky (Seminari intensivi 2009 e 2010) e Javier Cura (Seminari intensivi 2014 e 2015).

Contemporaneamente e successivamente ho partecipato a stage con: Laura Melo e Ricardo Barrios (2012); Murat e Michelle Erdemensell (2011); Sebastian Arce e Mariana Montes, Mariano Chico Frumboli e Juana Sepulveda (2009); Claudia Codega ed Esteban Moreno, Diego el Pajaro e M. Belen Jachello, Claudio Forte e Barbara Carpino (2009); Leandro Palau e Romina Godoy, Javier Rodriguez e Andrea Missè, Tobias Bert e Loredana De Brasi (2008). Precedentemente: Pablo Veron, Pablo Villaraza e Dana Frigoli, Alejandra Arrué e Sergio Natario, Diana Del Valle e Juan Camerlingo, Melina Sedi e Detlef Engel.

Ho seguito seminari sulla musicalità con: Carlo Carcano, compositore e direttore d’orchestra (2012) e Luca Ciut, compositore e musicista (2010), il cui brano “The time is now” è diventato la colonna sonora del booktrailer del mio romanzo “Amore… a passo di Tango”.

Formazione scolastica

Di formazione sono Sociologa in ambito sanitario. Dopo la laurea in Scienze Politiche, indirizzo politico-sociale, all’Università degli Studi di Bologna (2006) ho conseguito il diploma nel Corso di Alta Formazione in “Sociologia della Salute e Medicine Non Convenzionali” (2009). Ho lavorato per nove anni nell’ambiente pubblico (Provincia di Bologna, Comune di Bologna, Ausl di Bologna) come ricercatrice sociologa in ambito sanitario e alla realizzazione di progetti di promozione del benessere. Sono stata per due anni Vicepresidente di un’associazione di promozione sociale bolognese.

Il mio percorso nel mondo olistico

Oggi nell’insegnamento del Tango Argentino e del TangoOlistico® integro i benefici e le conoscenze delle discipline olistiche che ho sperimentato e che pratico in prima persona.

Il mio interesse per le discipline olistiche è nato nel 2007 ed è cresciuto nel tempo. Ho iniziato con il training autogeno che ho praticato quotidianamente per 3 anni (dal 2007 al 2010), parallelamente ho seguito per 9 anni un percorso di crescita personale attraverso la psicoterapia a mediazione corporea che mi ha permesso di conoscere profondamente me stessa. Dal 2009 pratico bioenergetica e dal 2012 body work transpersonale.

Dal 2012 al 2014 ho seguito un percorso di antiginnastica per lavorare sul respiro e lo scioglimento dei blocchi muscolari ed energetici. Parallelamente ho seguito un percorso con una naturopata e kiniesiologa, sperimentando: Reiki, Massaggio Shiatzu e Riequilibrio Energetico, Meditazioni guidate e il viaggio nell’ Attivazione della Sensibilità Psichica e Ricerca dei Talenti di Baba Bedi.

Nel 2012 mi sono avvicinata alla meditazione, ho sperimentato le meditazioni attive di Osho, la vipassana, la meditazione AWA in acqua sino a seguire gli attuali insegnamenti di presenza della Maestra spirituale Marina Borruso, colei che diffonde il messaggio di Eckhart Tolle in Italia e in Europa. Utilizzo nel mio percorso personale (dal 2014) lo strumento delle costellazioni familiari individuali e di gruppo.

Ho lavorato sul tema della relazione e del bambino interiore con gli insegnanti del Learning Love Institute di Sedona (USA): Krishnananda e Amana Trobe, e Asti Marica Innocenti. Ho lavorato sul tema dell’integrazione tra maschile e femminile interiori insieme alla psicoterapeuta Milena Paltretti.

La scrittura

Amo scrivere. Scrivo ogni giorno da molti anni ormai. Considero la scrittura un veicolo terapeutico e rivelatorio. Nel febbraio 2013 è uscito il mio romanzo “Amore… a passo di Tango” (Ed. Pendragon) che riflette il mio modo di intendere e vivere il tango. Dal 2013 tengo un blog sul mio sito. Scrivo per il blog multiautore Tangoygotan.net

Lo spettacolo

Attualmente guido la compagnia di ballo OliTango, realizzando spettacoli ed esibizioni in collaborazione con registi, attori e ballerini di altre realtà associative. Precedentemente ho fatto parte per tre anni della compagnia di ballo Streetango di Bologna.

Tra gli spettacoli realizzati:

  • Frida, Olympia e Isadora tra arte, passione e tango (regia di Francesca Calderara, 2016)
  • “Amore… a passo di Tango” e “Tutta colpa del Tango!?” (regia di Maria Calzolari, 2013-2014);
  • Les Femmes de Tango” (regia di Daniele Pierantozzi, 2013-2014)
  • Aire de Tango. Volti e storie di esilio e di passione” (regia di Carlos Branca, 2013)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Go to top